La storia del caffè


Storia
  • Chicco Caffè
  • Chicco Caffè
  • clicca sulle foto per vedere la gallery

Caratteristiche

Dal nome arabo "Qahwa", che significa vino o bevanda eccitante.
Pianta del caffè: Coffea, appartiene alla famiglia delle Rubiaceae, originaria dell'Etiopia ma successivamente diffusa in tutti i paesi tropicali.
Il caffè si divide nelle due principali specie: Arabica e Robusta.
Arabica: rappresenta tre quarti della produzione mondiale. Ha un sapore intenso, dolce ma con una punta di amaro e ricco di aroma.
Robusta: il caffè ottenuto da questa specie è più leggero e meno corposo dell'arabica ed il suo gusto ricorda i profumi ed i sapori delle terre di origine.
Da queste due fonti differenti, derivano le varie miscele che formano un mondo di gusti caratteristici che devono raggiungere l'equilibrio ideale tra Aroma, Colore, Acidità e Struttura.

Storia

Fu nel XVI secolo che il caffè raggiunse le terre dell'Egitto, Costantinopoli, Siria per poi espandersi in Europa e Americhe, diffondendo così il rito della preparazione e del consumo.
In Italia la prima città a scoprirlo, a farne uso e commercio, fu Venezia. Luogo di origine da cui nacquero le prime "botteghe del caffè", punti d'incontro di scrittori, politici, artisti.
Nel movimento illuminista, il caffè trovò ampia considerazione. Tutti i grandi illuministi furono forti bevitori di caffè, per essere svegli e preparati al dibattito.
Voltaire fu il più accanito: pare che ne bevesse una trentina di tazze al giorno.
Al caffè fu intitolato il primo periodico italiano, fondato da un illustre gruppo di illuministi lombardi, come i fratelli Pietro e Alessandro Verri, Cesare Beccaria e altri membri della "Accademia dei Pugni".
Sulle pagine de "Il Caffè" si trattarono argomenti di vario genere: dalle scienze alle arti, alla vita sociale.
In Inghilterra il primo locale per la mescita del caffè fu aperto a Oxford.

Leggende

Nello Yemen, una leggenda narra di un pastore il quale, notando l'irrequietezza delle proprie capre, che dopo aver ingerito alcune bacche rossastre, ne parla ad un monaco del monastero vicino di Cheodet, il quale prepara una bevanda con le medesime per una veglia più lunga da dedicarsi alla preghiera.
Anche nel mondo arabo il caffè è leggenda: l'Arcangelo Gabriele offre a Maometto, colpito da pesante sonnolenza, una tazza di caffè bollente. Così da "disarcionare quaranta cavalieri e amare ben quaranta donne" (racconta il Corano).

Ad oggi, lo straordinario aroma della bevanda nera, ha ormai conquistato tutto il mondo.

Citazioni e frasi famose sul caffè

-Thomas Stearns Eliot: "Ho misurato la mia vita a cucchiaini di caffè"
-Georges Courteline: "Si cambia più facilmente religione che caffè"
-Charles Maurice de Talleyrand-Périgord: "Un buon caffè dovrebbe essere nero come il diavolo, caldo come l'inferno e dolce come un bacio"

News

  • CAPSULE E CIALDE COMPATIBILI

    Sarà possibile gustare Chicco Caffè a casa come al bar con le nuove capsule compatibili ai modelli più utilizzati sul mercato.
    continua »
  • 5 Luglio 2014

    NUOVO PACKAGING

    Nuovo sacchetto con valvola “Salvaroma” per conservare al meglio le proprietà del caffè tostato artigianalmente.
    continua »
  • 7 Maggio 2014

    MARCHIO REGISTRATO

    Registrazione Marchio Chicco Caffè. Vogliamo mantenere ed assicurare la nostra personalità.
    continua »
  • 20 Febbraio 2013

    Gincafè

    Una novità nei nostri prodotti: il Gincafè!. L'unico energy Mix realizzato con una miscela di Ginseng e caffè.
    continua »
 


Perché scegliere Chicco Caffè?

perché scegliere chicco caffè?
 
Essential strenght
Crediamo nell'importanza di creare un rapporto che possa durare nel tempo, grazie a: Valore, Fiducia, Tempo, Qualità, Trasparenza e Collaborazione.


Seguici su Facebook